Come confezionare un pacco
  • Utilizzare una scatola sufficientemente rigida e robusta con una dimensione tale da lasciare spazio al materiale di riempimento.
  • Verificare che la scatola non abbia lacerazioni, buchi ossia danneggiamenti, anche sui bordi.
  • Eliminare le etichette qualora fossero presenti, cancellare o coprire le scritte non pertinenti alla spedizione.
  • Verificare che un lato della scatola sia completamente libero per apporre i dati di spedizione che verranno inviati.
  • Le indicazioni Fragile o Maneggiare con cura sono solo un' informazione. Non impongono una particolare cura.
  • Un'accorta attenzione al materiale di riempimento è la miglior tutela del contenuto.
  • Fare uno spessore nel fondo, sui lati, ed in alto di adeguato materiale in modo che il contenuto non posso muoversi con facilità. Usare la giusta quantità di materiale di riempimento per evitare che il pacco ceda alla pressione oppure si gonfi.
  • Se si inseriscono più prodotti, meglio avvolgerli singolarmente per evitare collisioni.
  • Chiudere con nastro adesivo largo le parti di giunzione e sigillare anche i bordi laterali e gli angoli.
  • Se il pacco è molto pesante, rinforzare il tutto con abbondante nastro adesivo, reggette o propilene termoretraibile . Non usare corde, lacci o cellophane casalingo.
  • Misurare con cura i lati del pacco e pesarlo con precisione. Questi dati servono per la definizione del costo della spedizione. Ogni differenza comporta costi aggiuntivi e ritardi.

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie